<

Una montagna di sguardi

4.12.1-una-montagna-di-sguardi

Dal 10 al 14 maggio 2017 si terranno i workshop di progettazione dal titolo “Una montagna di sguardi” tra Pragelato e Venaus, in Val di Susa.

Si tratta di due workshop di progettazione sui temi del paesaggio e dell’architettura finalizzati all’elaborazione e divulgazione di visioni inedite e ispiratrici di un’immagine contemporanea della montagna, capaci di valorizzarne l’identità profonda e le potenzialità innovative. Gli incontri, a cura di Fondazione per l’architettura / Torino in collaborazione con Parcolimpico, Comune di Pragelato, Comune di Venaus, e con il sostegno del “Programma Torino e le Alpi” della Compagnia di San Paolo, sono destinati a professionisti e studenti iscritti a corsi di laurea in architettura, design o pianificazione territoriale

Gli incontri si terranno il 10 maggio a Pragelato, il 14 a Venaus, in mezzo tre giorni di elaborazione e progettazione in gruppi separati.

A Pegelato il tema del workshop sarà la definizione di un sistema di strategie progettuali per la riqualificazione e rifunzionalizzazione di quella che è senza dubbio l’area più critica tra quelle prese in considerazione da Pragelato Natural Terrain: l’area dello Stadio Olimpico del Salto.

A Venuas il tema del workshop sarà il ripensamento della metodologia di intervento nei contesti alpini attraverso un linguaggio contemporaneo ma rispettoso, sensibile e sostenibile.

La partecipazione ai workshop avrà un costo di 200 euro +iva, comprensivo di pernottamento (camere triple o quadruple) con trattamento di mezza pensione. A Pragelato il workshop e il pernottamento saranno presso l’Hotel Ski Jumping. A Vanaus, in strutture ricettive messe a disposizione dal Comune.

Per chi segue i workshop sarà previsto il riconoscimento di 20 crediti formativi professionali (CFP) per architetti.

Info: http://www.fondazioneperlarchitettura.it/montagna-sguardi-pragelato/

Fondazione per l’architettura / Torino, Serena Pastorino s.pastorino@fondazioneperlarchitettura.i, 011 536 05 15

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *