<

Campi estivi in Valle Stretta

valle stretta 1280

Con la chiusura delle scuole e le vacanze alle porte, occorre pensare a qualche progetto estivo per i propri figli. Le settimane in rifugio sono un’istruttiva e divertente alternativa all’Estate ragazzi e si svolgono negli splendidi scenari montani, lontano da smog e afa. Da qui sono banditi solamente i telefoni cellulari!

Leggi altro

Fatti di pietra. Uomini e pietre tra passato e futuro

Rifugio Levi Low

Raccontare gli uomini attraverso le pietre della montagna e le pietre attraverso gli uomini delle montagne. Una rassegna di teatro, espressioni creative e incontri con i protagonisti dello sport tra la Val di Susa e le Valli di Lanzo.

Leggi altro

In cammino per il turismo di montagna

Alta Chisone (Marla, Flickr)

La Regione Piemonte ha pubblicato un nuovo bando che stanzia 12 milioni di Euro a favore dell’escursionismo. Un grande passo per attirare nuovi camminatori tra le Alpi del Nordovest.

Leggi altro

Montagna? Anche senza neve

Il Rifugio Selleries in autunno

Prima, durante e dopo le recenti vacanze di Natale, le pagine dei giornali si sono riempite di lamentele degli operatori della montagna a causa della carenza di neve che ha gravemente danneggiato l’economia delle località turistiche.

Leggi altro

Abitare le montagne: rifugi e borgate delle Alpi

6376166311_8e1eec567f_o

Lo scorso 20 marzo, Pragelato ha ospitato l’evento “Abitare le montagne. Dai rifugi alla rigenerazione delle borgate alpine”, organizzato dall’associazione culturale Cantieri d’alta quota per affrontare il tema del costruire in quota partendo da significativi esempi contemporanei, rifugi e bivacchi che, in Italia o all’estero, si sono fatti portatori di tecnologia e innovazione.

Leggi altro

La Fontana del Thures: investire in alta valle

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Inizio anni Novanta, Thures, 1684 m slm, alta Val Susa, una delle cinque frazioni di Cesana Torinese. Un villaggio di grande interesse per la sua particolare tipologia costruttiva (riscontrabile nelle valli Troncea ed Argentera e nel confinante Queyras) caratterizzata da costruzioni in pietra sovrastate da imponenti strutture in legno e da coperture realizzate con scandole di larice.

Leggi altro