<

Trouveur valdotèn alla riscoperta del patrimonio musicale valdostano

trouveur_valdoten_268_l

La proposta musicale del Cai UGET Torino per la rassegna In Cordata prosegue lunedì 19 dicembre con i Trouveur valdotèn in concerto, gruppo valdostano di musica tradizionale alpina.

Leggi altro

Nuovi Mondi Film Festival: spostare le montagne

spostare-le-montagne-1280

Spostare le montagne: il festival di cinema di montagna più piccolo del mondo è abituato a farlo. Dal 30 novembre al 4 dicembre torna in Valle Stura di Demonte (CN) il Nuovi Mondi Film Festival realizzato dall’Associazione Culturale Kosmoki e dal Comune di Valloriate in partnership con la Fondazione Nuto Revelli con l’intento di far rivivere la montagna.

Leggi altro

Coro Bajolese: voci e storie del Canavese

copertina_elvira_1280

Per l’edizione autunnale di In Cordata, al Parco della Tesoriera tre appuntamenti per scoprire le sonorità delle Alpi piemontesi e valdostane, tra tradizione e innovazione. La proposta musicale del Cai UGET Torino continua lunedì 21 novembre con il Coro Bajolese in concerto.

Leggi altro

Suoni delle montagne piemontesi e valdostane

coro-uget-1280

Per l’edizione autunnale di In Cordata, al Parco della Tesoriera tre appuntamenti per scoprire le sonorità delle Alpi piemontesi e valdostane, tra tradizione e innovazione. La proposta musicale del Cai UGET Torino si apre lunedì 17 ottobre con Valerio Chiovarelli e  il Coro UGET in concerto.

Leggi altro

A Torino film, narrazioni e suoni di montagna

nives-meroi

Dal 3 ottobre al 19 dicembre torna a Torino In Cordata. Undici serate, tra proiezioni di film al Cinema Massimo, incontri al Circolo dei lettori e – novità della stagione – concerti presso la sede del Parco della Tesoriera del CAI UGET Torino, per raccontare le storie umane di chi vive le montagne nella quotidianità del proprio lavoro o nella straordinarierà della propria passione.

Leggi altro

Gli spettacoli dal vivo del Festival Torino e le Alpi

_Performing-arts_post_1280

Alla Fondazione Merz, quattro spettacoli a ingresso libero, per ripercorrere la storia delle nostre montagne con occhi contemporanei.

Leggi altro